Loading...

Tamponi pre-post sanificazione

ANALISI TAMPONI

Tamponi superficiali pre e post sanificazione

Tamponi pre e post intervento per una sanificazione certificata in risposta all’emergenza covid-19

In risposta all’emergenza COVID-19 la maggior parte delle aziende ha la necessità di sanificare gli ambienti di lavoro per la propria sicurezza e quella di dipendenti e fornitori.

Per garantire un ambiente di lavoro sicuro non basta sanificare, è anche necessario effettuare dei tamponi pre e post intervento sulle superfici per garantire che l’ambiente lavorativo sia effettivamente privo di pericoli.

Sempre più operatori nell’ambito della sanificazione ci contattano perché vogliono offrire al cliente un dato certo del loro intervento.

Il tampone pre e post intervento serve al datore di lavoro per valutare la situazione dell’azienda prima dell’intervento di sanificazione e dopo, al fine di avere la certezza, mediante tecniche di campionamento certificate, che il luogo di lavoro sia sicuro e privo di rischi.

Le analisi chimiche sono effettuate tramite l’utilizzo di strumentazione moderna e dedicata che sfrutta tecniche sia innovative che consolidate.

Il laboratorio è dotato di tutta la strumentazione per la conduzione delle analisi microbiologiche nonché di sistemi automatizzati per la standardizzazione delle stesse.

L’accreditamento ACCREDIA attesta la conformità del sistema di gestione, dei processi e della competenza tecnica del Laboratorio relativamente all’elenco prove verificato.

TAMPONI PRE E POST INTERVENTO PER UNA SANIFICAZIONE CERTIFICATA IN RISPOSTA ALL’EMERGENZA COVID-19

Metodo orizzontale per il campionamento da superfici mediante tamponi

Di seguito riportiamo le norme che specificano i metodi orizzontali per le tecniche di campionamento utilizzando piastre di contatto, tamponi, spugne e salviettine sulle superfici nell’ambiente della catena alimentare al fine di rilevare ed enumerare i microorganismi culturabili come batteri patogeni o non patogeni o lieviti e muffe.

  • Conta dei microrganismi a 30°C
    ISO 18593:2018 + UNI EN ISO 4833-1:2013ISO 18593:20
  • Conta dei microrganismi a 30°C
    ISO 18593:2018 + UNI EN ISO 4833-2:2013/Cor 1:2014
  • Conta Lieviti e Muffe
    ISO 21527-1:2008
  • Conta Lieviti e Muffe
    ISO 21527-2:2008

RICHIEDI UN PREVENTIVO